top of page

Si scrive perché ci sentiamo soli, inascoltati e incompresi.

Si scrive perché il mondo non ci ha accettato per come profondamente siamo e ci ha costretti ai margini.

Si scrive per non morire, perché quando dentro di te gridano le ragioni del cuore e della fede, e vogliono trovare una via d’uscita, persino dai pori della pelle, se potessero, rischieresti la vita, l’infarto o la follia, se non trovassi il modo di farle esprimere all’esterno di te.

Quindi, si scrive per mera esigenza morale e fisica, che non si può sopprimere o ignorare.

Questo è il primo passo che qualunque scrittore compie.

 

 

 

 

 

FEDERICO FAUCI

ABBRACCIATO A UN GHEPARDO

SKU: 978-88-33873-40-4
€ 13,00 Prezzo regolare
€ 12,35Prezzo scontato
    ESTRATTO
    bottom of page