Jacob Rohault, scienziato e filosofo Cartesiano, nell'anno 1658 trascorre sei mesi a Venezia per seguire, presso l'antico editore Eredi Hieronymus, la stampa dell'edizione italiana del suo Tractatus Physicus. Nei giorni che trascorrono nell'attesa della sospirata stampa, si ritrova a frequentare la società patrizia e, suo malgrado, viene coinvolto in tipici intrighi della città lagunare. Accetta l'incarico di precettore di una fanciulla di nobile casato, stabilisce rapporti di amicizia e, inevitabilmente, si crea dei nemici. Discute e difende la conoscenza della nuova scienza scontrandosi con detrattori che ironizzano e con estimatori sinceramente interessati. Sino al giorno in cui, richiamato dal Re, riparte per Parigi, lasciandosi alle spalle qualche rimpianto, commenti salaci, accuse di eresia, gratificazioni, delusioni e forse dei cuori spezzati.

Jacob Rohault. I giorni di Venezia

SKU: 978-88-33871-11-0
€15.00 Prezzo regolare
€12.75Prezzo in saldo

    (C) copyright 2013 CTL SNC P. IVA 01643020496​

    editore: CTL Editore

    Borgo S. Jacopo, 63 57126 Livorno

    Tel. 0586 806376

    ctleditorelivorno@gmail.com