La sua satira “Tra poesia e realtà di ragionevole dolore” è composta da trenta poesie, mette in risalto due valori molto importanti l’amicizia e l’onestà.

Le piace chiamare le sue poesie motivetti perché hanno un crescendo melodioso.

Qualsiasi cosa o persona la ispira, un paesaggio in aperta campagna, una spiaggia, le sue esperienze con fatti e persone interessanti, persino gli artisti dello spettacolo l’hanno ispirata.

In particolare anche le sconfitte mi hanno stimolata e ho imparato quanto grazie alla poesia supero le avversità.

Tra poesia e ragionevole dolore

SKU: 978-88-33871-54-7
€12.00Prezzo

    (C) copyright 2013 CTL SNC P. IVA 01643020496​

    editore: CTL Editore

    Borgo S. Jacopo, 63 57126 Livorno

    Tel. 0586 806376

    ctleditorelivorno@gmail.com