top of page

Regionale 2788 è la storia di un viaggio da Trieste a Venezia e di una
storia d’amore che viene ripercorsa dal ritmo farraginoso del treno e
scandita dalle sue fermate.
Su una delle carrozze è seduta Lena, una ragazza di diciannove anni
che ha costruito attorno a sé una bolla fatta di autocontrollo, freddezza
e libri per arginare il fiume delle sue insicurezze.

Insicurezze nate dalla paura di un altro abbandono, dopo quello defini-
tivo di sua madre morta in un incidente e del padre sempre assente per

il lavoro, che la spingono a vivere nella solitudine che si è autoimposta.

Ma un giorno Lena conosce Zeno, un pianista veneziano, che, comple-
tamente stregato dalla sua aurea, è ben deciso a smantellare quei muri

che la ragazza ha innalzato per proteggersi.
La loro storia però richiede equilibrio e l’ago della bilancia pende più
da una parte che dall’altra.

Riuscirà Lena a sacrificare una parte di sé per poter amare incondizio-
natamente?

Riuscirà Zeno a far varco nel suo cuore una volta per tutte o la paura
dell’abbandono farà il suo corso?

 

Gaia Caporale

Regionale 2788

SKU: 9788833874654
€ 13,00 Prezzo regolare
€ 12,35Prezzo scontato
    ESTRATTO
    bottom of page